0

Quando la commessa non supera la prova costume

-

costSuccede che leggo “Sconti del 50%” sulla vetrina di un negozio a cui non posso fare pubblicità e dirò solo che (altro…)

0

Angeli senza ali

-

ebolaIeri sera ho seguito al Le Iene il servizio sull’ebola per saperne di più sulle modalità di contagio,  percentuale di rischio, eventuale diffusione,  quanto sia giustificata il diffuso allarmismo e la paura comune di un’emergenza ormai mondiale. Il mio interesse tutto personale si è poi spostato verso (altro…)

0

Vecchio o nuovo

-

oraHo dormito un’ora in più.
Non me ne sono accorta, ma ci credo.
E poi a cosa può mai servire avere a disposizione 60 minuti di domenica? La puntualità appartiene (altro…)

0

Io ricordo

-

memoPasso davanti ad un condominio di tre piani in cui vivono un impiegato in pensione con i suoi tre figli e dove una volta c’era la casa della signora Giovannina, un solo piano rialzato da tre scaloni che saliva (altro…)

0

Inizio d(‘)anno

-

palleNon so il motivo, ma ogni inizio d’anno è sempre uguale: stesso odore, identico sapore, medesimo umore e mai come in questo periodo finiamo per somigliarci in ogni gesto e pensiero. Ci chiediamo se (altro…)

0

Dialogo con la mia coscienza N°1

-

 

( Coscienza ) – La gente si alza ogni mattina e va a fare soldi. E tu?
( Io) – Mi alzo ogni mattina e vado a fare i biscotti.
( Coscienza ) – Vuoi riflettere un po’?
( Io ) – Sì, grazie…

0

La sala d’attesa

-

sala“La vita di un puntuale è un inferno di solitudini immeritate”, citazione di Stefano Benni in cui vivo di continuo e nella quale ho trascorso (altro…)

0

Dialogo con la mia coscienza N°29

-

(Coscienza) – Cosa c’è, Milena? –
( Io ) – Penso che oggi è il primo giorno di scuola di mia figlia,
anzi “l’ultimo primo giorno di scuola media” per usare le sue parole. –
(Coscienza) – Non sei orgogliosa? –
( Io ) – Certo, ma non posso fare a meno di pensare che nelle stesse ore in cui ieri eravamo al mare, adesso è sui banchi a fare lezione e questo fa sentire tutto il peso della definizione “scuola dell’obbligo”. –
(Coscienza) – Anche per te la campanella suonava quando ancora la temperatura era proibitiva,e mi sembra che tu sia sopravvissuta. –
( Io ) – Ti sbagli: ai miei tempi la scuola cominciava il primo ottobre
ed il caldo ce l’eravamo lasciato alle spalle già da un pezzo. –
(Coscienza) – Uhm…qualche annetto fa, eh. Lo scuolabus era una biga guidata da Ben Hur? –
( Io ) – Devo ricordarti che hai la mia età o sei troppo impegnata a fare battute di pessimo gusto? –
(Coscienza) – Già…Comunque, io so che andavi volentieri a scuola e sono tanti i ricordi degni di nostalgia. –
( Io ) – Hai ragione: l’odore dei libri nuovi, le poesie che non ho più dimenticato, le foto nei testi di geografia, scrivere sulla
prima pagina dei quaderni, la corsa per prendere l’ultimo banco o il posto dietro la compagna più alta, dare del “lei” ai
professori, i compiti insieme alla
migliore amica, le etichette grandi per coprire il nome di mio fratello
sulle copertine dei libri già sottolineati, il panino preparato dalla mamma che mi facevano sentire la mancanza di casa già
dalla terza ora, l’allergia alla polvere del gesso, la penna che non funzionava durante il compito in classe, le feste che
cadevano di domenica…Forse non mi fa bene parlare con te. –
(Coscienza) – Dai, parli così, però lo so che stai mentendo e, se uscissi da questo ruolo, ricorderesti ben altro. –
( Io ) – Giusto: scioperi non previsti e riunioni sindacali.
(Coscienza) – Ci rinuncio! –
( Io ) – Scusa, ma quest’anno dall’estate sulla pelle allo zaino sulle spalle sembra sia passata solo una notte. –
E poi senza la scuola che ne sarebbe stata della mia comprensione della matematica e l’abilità nel fare velocemente
un importante calcolo? –
(Coscienza) – Quale calcolo? –
( Io ) – 100 giorni alle vacanze di Natale. –

0

Memorie

-

Ogni volta che sento notizie di ingiustizie e pregiudizi con protagonisti i bambini, da adulto e genitore provo indignazione e sgomento, ma da ex bambina sento ancora la stessa tristezza.
Mi riferisco alla vicenda del sindaco di Vigevanoscuola (altro…)

0

Gli stivali

-

stivaliDa un po’ di tempo corteggiavo quegli stivali in bella mostra nella vetrina di un negozio del centro e sentivo (altro…)

Pagina 1 di 1512345...1015...Ultima »